[SE NON CAMBI RISCHI DI SCOMPARIRE]

[SICURO] di aver fatto proprio tutto per affrontare al meglio il CAMBIAMENTO richiesto dal mercato?

[SEI] convinto che è solo una questione di crisi?

[PUOI] provare a seguire una nuova direzione.

[HAI BISOGNO] di strumenti giusti e moderni per fare una vendita immobiliare migliore, devi aumentare la tua performance!

LA SOLUZIONE:

partecipare al corso di Home Staging rivolto ad agenti immobiliari

QUANDO:

A Milano giovedì 12 Novembre 2015

 

Non continuare ad affidarti alle regole del passato. Sono ormai superate, fuori tempo e non utili alla tua vendita immobiliare

Partecipare al CORSO ti farà sentire meglio,  nuove opportunità di crescita e di miglioramento.

TI ASPETTO insieme a Salvatore Coddetta!

 

 

[PER VENDERE CASE ALLE DONNE NON SERVE ESSERE DONNE]

E se ti aiutassi a vendere più case? Ricorda che generalmente è la donna che sceglie casa. Presta quindi la giusta attenzione a lei come Acquirente, ma soprattutto a lei come donna!

Sicuramente saprai che le decisioni d’acquisto sono fortemente influenzate dalle donne, in particolare se l’oggetto d’acquisto è la casa.

Sarai quindi d’accordo con me sul fatto che dobbiamo conoscere bene il nostro cliente donna per ottenere risultati di vendita.

“Siamo così, dolcemente complicate,

sempre più emozionate, delicate,

ma potrai trovarci ancora qui

nelle sere tempestose,

portaci delle rose,

nuove cose

e ti diremo ancora un altro “si”.”

                                                           (Fiorella Mannoia)

Nessuno ha mai detto che siamo semplici! Le differenze tra uomo e donna sono palesemente marcate a livello cerebrale.

Eppure spesso ci sfugge questo aspetto, direi fondamentale, in una strategia di vendita immobiliare.

Il tuo successo di vendita, caro Agente Immobiliare, è strettamente legato alla consapevolezza della diversa natura tra uomo e donna. Il bravo Agente è colui che dimostra capacità nel comprendere a fondo i bisogni delle donne, perché questo lo aiuterà a sviluppare una forte relazione con la cliente donna e migliorerà sensibilmente l’esito della trattativa.

Il bravo Agente Immobiliare sa di dover presentare al meglio la casa proposta perché la donna osserva tutto, l’ordine e il disordine, la pulizia e la sporcizia; la casa curata e quella trascurata. Fà caso ai dettagli, ama gli ambienti profumati…

Il bravo Agente sa di non poter trascurare nessun particolare se vuole fare colpo sulla sua Acquirente. E allora dovrà:

– fornire un’esperienza d’acquisto positiva
– rendere la donna Acquirente partecipe del processo di vendita
– affidarsi alle tecniche di Home Staging per far innamorare la sua Acquirente

Approfondisci con noi, Salvatore Coddetta ed io, i più importanti aspetti dell’Home Staging iscrivendoti al Corso di Home Staging per Agenti Immobiliari.

E allora, uomini che vendono alle donne o donne che vendono alle donne?

Tutti possono vendere alle donne a patto che imparino ad offrire loro una vendita “emozionale”. Fai Home Staging per far scattare la scintilla!

 

[AGENTE IMMOBILIARE E ACQUIRENTE A CONFRONTO

Coyote o Beep Beep? Metaforicamente parlando è come assistere a una sfida tra Wile il Coyote e Road Runner detto Beep Beep. Il primo sempre vittima delle astuzie del velocissimo Beep Beep.

Per evitare di cascare nella trappola di Beep Beep (Acquirente) sempre pronto a rinfacciarti i difetti dell’immobile (magari ad accentuarli), prova a organizzarti con una strategia di vendita “astuta”. Mettiti sullo stesso piano del tuo “sfidante” (se acquisisci maggior sicurezza e fiducia in te stesso, lo vivrai come un alleato, perché alla fine riuscirai a vendergli l’immobile).

E allora basta all’immagine dell’Agente che soccombe, che subisce le obiezioni dell’Acquirente. Basta all’Agente che si nasconde dietro l’alibi della crisi per giustificare le non vendite.

Mi piace invece pensare che il mondo sia pieno di tanti Agenti Immobiliari con lo spirito di questo Coyote.

Un Coyote disposto a superare i suoi limiti e a trasformare le sue paure in coraggio.

Un Coyote che assume un atteggiamento mentale positivo di fronte alle obiezioni dell’Acquirente. Diventano esse un pretesto per migliorare la propria strategia di vendita e giocare d’astuzia sull’Acquirente.

Spesso l’Agente ha a che fa con immobili pieni di piccole criticità. Niente di serio, ma nell’insieme i piccoli difetti diventano onerosi per gli Acquirenti. Ed eccoli pronti a ingigantire le condizioni dell’immobile sperando di poter far leva sul prezzo e quindi negoziare sino all’ultimo centesimo di euro.

E allora cosa fare per evitare che l’Acquirente ci rinfacci una quantità esagerata di difetti?

Fatti furbo! Previeni le obiezioni dell’Acquirente, riducendo da subito i difetti che tu stesso non faticherai ad individuare in fase di acquisizione.

Sai bene che la reazione emotiva di un Acquirente è alla base della sua decisione d’acquisto.

Se presterai attenzione al modo di presentare l’immobile, rendendolo accattivante, l’Acquirente avrà la sensazione di non dover spendere molto in opere di ristrutturazione o abbellimento.

Se ti farà piacere, potremo affrontare e approfondire insieme, questo ed altri argomenti, al corso che terrò a Milano con Salvatore Coddetta il 12 novembre 2015 dalle 9.30 alle 17.30.

 

[SEI PROPRIO SICURO DI SAPERE TUTTO SULL’HOME STAGING? FORSE NESSUNO TI HA DETTO CHE…]

Nessuno finora ti ha detto quando è necessario fare Home Staging.

Oggi ti propongo una check list da verificare con calma, prima di ricominciare a settembre la vendita dei tuoi immobili.

Quando è necessario fare Home Staging?

    1. L’immobile deve essere ristrutturato
    2. L’immobile manca di “Appeal”, è tutt’altro che invitante
    3. L’immobile è vuoto
    4. L’immobile è arredato con mobili datati
    5. L’immobile è sporco e mal odorante
    6. L’immobile è rimasto sul mercato per oltre 2 mesi
    7. Il venditore si è affidato a più agenti immobiliari
    8. Il venditore ha bisogno di vendere subito 
    9. Il venditore vuole abbassare di poco il prezzo

Ricorda che per ognuno di questi punti esiste una logica ben definita che potrà essere delineata e approfondita, se vorrai, al corso di Home Staging, dedicato agli agenti immobiliari.

Condurrò il corso con Salvatore Coddetta a Milano il 12 Novembre.

Per maggiori informazioni vai al Programma del Corso

[UNA SANA COMPETIZIONE DI HOME STAGING. INDOVINATE CHI HA VINTO]

Ecco a Voi gli Agenti Immobiliari del futuro! Accettato la sfida, si sono messi in discussione con un’esercitazione/competizione di Home Staging applicata alla realtà.

Grandi, grandi e bravi questi agenti del futuro di Fiaip del Collegio Provinciale di Venezia. Hanno dimostrato creatività e voglia di mettere da subito in pratica i suggerimenti appresi nel corso della giornata di formazione. Qualche foto per farvi vedere le loro creazioni, ma non dimenticate di lasciare il vostro commento. Ditemi se vi piace il lavoro da loro fatto. A me molto! Sono fiera dei miei studenti :-).

Ho voluto andare oltre la teoria tradizionale che il mercato offre.

Insegnare a loro un po’ di Home Staging basic che potesse aiutarli da subito, appena terminato il corso,  migliorando da domani le vendite ed accorciarne i tempi di realizzo.

Come vedete ci sono riusciti alla grande! Ringrazio Roberto Loschi, Presidente Fiaip Venezia, che ha trovato comunque il modo di far lavorare tutti anche se i partecipanti erano davvero numerosi.

TUTTO IN SOLI 6 MINUTI …!

E ora votate con i Vostri commenti. Chi è stato il gruppo più bravo?

Alla fine è stato votato il terzo gruppo ma per me hanno vinto tutti ….. bravi ragazzi :-).

Ma non è finita! Tante novità in settembre per coloro che decideranno di iscriversi al nuovo corso di Home Staging.

Chissà dove si terrà …. ??? Mmmmm indovinate un pò, ma Vi anticipo che non si terrà in una tradizionale aula di formazione.

A dopo l’estate allora cari amici ma siate LIQUID e non perdiamoci di vista, qui nel mondo SOCIAL io continuerò ad esserci e VOI? ……

Un saluto da Gabriella

 

 

 

 

 

 

 

 

 

fiaip venezia 8

[IL RUOLO DELLE EMOZIONI NEL PROCESSO DI ACQUISTO DI UNA CASA]

Voglio andare oltre il concetto di workshop perché è ancora prematuro un corso di Home Staging in Italia

Gli agenti immobiliari, per fortuna non tutti, sono molto scettici e purtroppo ancora convinti di poter vendere seguendo le stesse strategie commerciali del passato.

Ma non mi faccio intimorire da tanta diffidenza. Proseguo per la mia strada, profondamente convinta  che riusciamo a vendere case solo se emozioniamo. E ve lo dimostrerò con dati alla mano.

Non amo la banalità, pertanto eviterò di affrontare i soliti discorsi, triti e ritriti, sulla crisi del settore immobiliare. Partirò invece da una nota positiva, rivolgendomi a quelle agenzie che, nonostante tutto, le case le vendono! Vedremo come…

Vi aspetto giovedì 13 novembre presso la sede Replat.

A presto

[EVENTO SPECIALE IN REPLAT: CORSO DI HOME STAGING PER LE AGENZIE DEL GRUPPO]

E’ un onore per me incontrare le agenzie del 1° MLS in Italia giovedì prossimo 13 novembre.

“Crediamo fermamente che oggi sia la qualità del lavoro a pagare più di ogni altra cosa e l’Home Staging è sicuramente uno strumento importante per distinguere il vostro immobile, generare un maggior numero di offerte e accorciare i tempi di vendita e/o affitto”, è quanto dichiara l’Arch. Giuliano Tito, General Manager Lombardia.

Sarà presente al corso anche la Fotografa professionista, Rosa Amato, che illustrerà consigli e tecniche per migliorare sensibilmente le fotografie agli appartamenti.

Il corso sarà così strutturato:

    • che cos’è l’Home Staging
    • quando affidarsi all’Home Staging
    • differenze tra Home Staging per vendita o affitto
    • chi paga il servizio di Home Staging
    • come spiegarlo e motivarlo al cliente
    • il mercato immobiliare e l’Home Staging: i fattori che influenzano la vendita immobiliare
    • il marketing emozionale e sensoriale con il contributo dell’Home Staging
    • l’importanza della fotografia

Vi aspetto numerosi!

Gabriella

[INAUGURAZIONE DI UNA NUOVA AGENZIA DEL NETWORK LINEACASA REALESTATE AGENCY]

LINEACASA Real Estate Agency, una realtà in continuo sviluppo. Attualmente presente sul territorio milanese con più Agenzie.

L’11 Aprile è stato inaugurato il nuovo Punto Vendita in Via De Amicis (Milano). A breve anche un Workshop per il Gruppo Immobiliare, allo scopo di sensibilizzare la rete commerciale alla conoscenza della tecnica di Home Staging.

Giuseppe Romano, a capo del Gruppo, dichiara: “Prima ancora di iniziare a fare Home Staging, dobbiamo informare e formare i nostri agenti e titolari d’agenzia per dare loro l’opportunità di aumentare le vendite immobiliari attraverso nuovi strumenti di marketing”.

Dopo brevi cenni sulla nascita ed evoluzione dell’Home Staging affronteremo il “Come, Dove, Perchè“. Nello specifico:

    • come vendere il servizio al Cliente
    • come realizzarlo in concreto
    • in quali casi proporre l’Home Staging, e altro ancora.

Un caro saluto a tutti!

[HOME STAGING PER I COSTRUTTORI: ALTRO APPARTAMENTO PILOTA]

I risultati sono immediati e tangibili: i potenziali acquirenti sono fortemente attratti da appartamenti così presentati. La differenza da un mese all’altro è subito percepita dall’agenzia immobiliare che ne gestisce la vendita. Da 3 visite in un mese si è passati a 6 visite in una settimana.

L’acquirente sceglie di visitare un appartamento in base a ciò che vede; quindi ambienti accoglienti nella forma e nella percezione olfattiva (profumati), fanno scattare il desiderio e la curiosità di visitare la casa.

Altro fattore da non sottovalutare è la consapevolezza degli spazi. Arredare, anche se parzialmente, aiuta l’acquirente a comprendere la vera dimensione della casa. Lo aiuta anche ad organizzare gli spazi, prendendo spunto da ciò che gli altri hanno fatto per lui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[MECA – MERCATO MILANESE DELLA CASA: UN POMERIGGIO INTERESSANTE]

Pomeriggio dedicato al Meca, Mercato Milanese Della Casa. Un’area espositiva riservata alle agenzie immobiliari, un’area conferenze per l’intervista di alcuni esperti di Home Staging.

Insieme alla collega Giorgia Pasculli ho partecipato a questa manifestazione,  utile per sondare da vicino il mercato immobiliare. 

Abbiamo constatato un approccio più positivo e propositivo e sicuramente una conoscenza più approfondita della nostra attività. Siamo felicissime di questo. Frequentare questi eventi è di estrema importanza per divulgare e sensibilizzare il settore immobiliare.

Buone opportunità derivano dal mercato degli affitti brevi. Oggi si tende a gestire diversamente le seconde case, un po’ per paura di non essere pagati, un po’ per non vincolare le proprietà per lunghi periodi e non da ultimo il guadagno interessante che ne deriva. L’Home Staging può fare molto per questa nicchia. Sempre più frequenti sono le richieste di interventi di relooking su case destinate agli affitti brevi.

Una nuova società “Easyhomes” specializzata in affitti brevi, di cui è titolare Anna Rotti, sarà presto online. Abbiamo condiviso alcuni aspetti fondamentali per la vendita di successo dell’affitto breve: belle case, belle foto, servizi aggiuntivi per garantire un soggiorno all’insegna del benessere, divertimento e relax.

Il mercato degli affitti brevi è in crescita! Cerchiamo di sfruttarlo proponendo case d’effetto: i risultati saranno garantiti.

Un caro saluto a tutti!

 

 

[I PROPRIETARI E IL LORO SENSO DI OSPITALITA’: UNA RICETTA SFIZIOSA PER LE VISITE]

Anche i proprietari devono fare la loro parte durante la visita del loro immobile messo in vendita o in affitto. Non possiamo addossare tutte le responsabilità all’agente immobiliare se una visita fallisce.

Oggi ho preparato per te, proprietario, una ricetta veloce, leggera e sfiziosa. Ti invito a seguirla fedelmente e a lasciarti ispirare!

Lista della spesa:

– 400 g di sorriso
“Sii generoso con  la tua energia. Sii generoso con i tuoi sorrisi” (Proverbio giapponese)
Accogliere il compratore con un sorriso è il modo migliore per farlo sentire a suo agio.

– 400 g di gentilezza
“La gentilezza e la cortesia non sono per nulla sopravvalutate. Sono sottoutilizzate” (Tommy Lee Jones)
E’ tuo interesse sensibilizzare il compratore affinché scelga la tua casa. Colpiscilo anche con la gentilezza.

– 5 gocce di essenza profumata
Al sorriso e alla gentilezza aggiungi la dose indicata di essenze profumate (o qualche candela). Il senso di benessere sarà subito percepito dal compratore.

– 1 mazzo di fiori
Un ambiente allegro, accogliente e profumato è quello che serve per dare piacere a chi viene a visionare la tua casa in vendita o in affitto. La presenza dei fiori in casa può fare la differenza!

musica per creare la giusta atmosfera. Fai ascoltare musica classica o lounge al tuo potenziale compratore. Migliorerai il suo umore, ridurrai le sue ansie e preoccupazioni.

Se preparato adeguatamente con tutti gli ingredienti proposti, ogni ambiente può diventare piacevole ed aiutare la nostra mente a rilassarsi o energizzarsi.

Fatemi sapere se la ricetta ha funzionato!

 

 

[IL CORSO DI FOTOGRAFIA PER HOME STAGING]


In una sola parola: un successo!

Ancora una conferma sulla professionalità dell’associazione. Sai perché ho scelto di entrare a far parte di Staged Homes? Senza nulla togliere alle recenti realtà immobiliari che stanno promuovendo corsi di Home Staging, ho capito che con Staged Homes avrei soddisfatto il mio temperamento molto “americano”.

Non a caso presidente e vice presidente sono americani! 🙂

Bisogna riconoscere che “questi americani” hanno una marcia in più. Non fai in tempo a proporre loro un’idea, che subito si traduce in azione. Sarebbe bello poter dire lo stesso di noi italiani!

Dico questo perché qualche mese fa proposi loro di realizzare il corso di fotografia per Home Staging presso il mio loft. L’idea è nata pensando ai partecipanti del corso. Mi sono chiesta: “se facessi un corso di fotografia per Home Staging non sarebbe fantastico fotografare un ambiente già curato nei particolari, ricco di dettagli colorati e non, capaci di conferire un’anima all’immobile?”

Risultato: partecipanti entusiasti e desiderosi di mettere subito in pratica quello che avevano imparato. Ambiente perfetto e insegnante davvero brava. Poche gocce di teoria e poi via con la pratica. Liberi di muoversi per tutto il loft dentro e fuori, scattando foto a ruota libera.

Ci saranno altre sessioni? La richiesta mi è arrivata quasi subito da Amy Lentini, presidente di Staged Homes. Dipenderà dalla disponibilità del loft. In qualunque caso, è stata davvero una bella esperienza!

Nuovi progetti bollono in pentola per l’autunno.
Tornerò presto a raccontarti di cosa si tratta!

Buone vacanze!

[WORKSHOP: 11 LUGLIO: FOTOGRAFIA PER HOME STAGING PRESSO IL MIO LOFT]

Sono molto soddisfatta del rapporto di collaborazione che si sta sviluppando con l’Associazione Italiana Home Stager STAGED HOMES. Infatti ho proposto come location del corso di fotografia per Home Staging il mio loft in Milano.

Sarà davvero una bella occasione per dimostrare con i fatti l’efficacia di un intervento di Home Staging: cosa c’è di più convincente di una realizzazione pratica esercitata su una proprietà personale?

Bando alle ciance quindi!

In questa giornata di workshop deve passare un messaggio importante: facciamo pratica di “fotografia per Home Staging” in un ambiente perfettamente “staged”, ovvero preparato alla locazione.

Coloro che hanno frequentato il corso di Home Staging potranno muoversi liberamente e realizzare scatti fotografici di qualità sotto la guida di un’esperta fotografa, in una location curata secondo i canoni dell’Home Staging.

Il corso si terrà l’11 luglio a Milano. Sarà un corso rivolto a tutti coloro che utilizzano la foto come strumento di marketing per la promozione di una proprietà immobiliare. Sto parlando del proprietario di casa che decide di fare del “fai da te” per vendere la sua proprietà, o dell’agente immobiliare che vuole pubblicare sui portali di promozione immobiliare foto accattivanti.

Sarà davvero un piacere per me contribuire all’evento; non come studente ma come “assistente della fotografa”. Non mancheranno riferimenti alle tecniche di Home Staging, e magari sarà un’occasione per ripassare alcuni argomenti trattati nel precedente corso di Home Staging.

Ti aspetto l’11 luglio a Milano!
Segui il mio blog per tutte le informazioni sulla location e gli orari.