A proposito di Marketing Emozionale: come potremmo farne a meno? Seconda parte

Prosegue il mio percorso di valorizzazione della villa non perdendo mai di vista i concetti di comunicazione olfattiva (diffusione di fragranze in tutto l’immobile); comunicazione uditiva (diffusione di musica in sottofondo, lounge o anni ’80); comunicazione visiva (colori accesi adeguatamente abbinati tra loro creando un contesto armonioso e di benessere).

La cucina – Prima
prima1-cucina-olgiate molgoraprima2-cucina-olgiate molgora

 

 

 

 


La cucina
– Dopo
dopo2-cucina-olgiate molgora L’impatto visivo è forte, soprattuto quando tale ambiente viene visualizzato sul web. La strategia consisteva nell’allestire solo certi ambienti. La cucina ne era esclusa, ma vivendo per alcuni giorni l’atmosfera di questa villa, non ho potuto fare a  meno di inserire del colore per dare calore a un pezzo immobiliare davvero suggestivo.

 


Bagno
– Prima
prima1-bagno-olgiate molgora

Ad alcuni esperti di Real Estate non piace pubblicare foto dei bagni. In questo caso, bagni multicolore davano vitalità ed effetto scenico a un immobile non arredato.

 

 


Bagno
– Dopo
dopo1bis-bagno-olgiate molgoradopo1-bagno-olgiate molgora

 

 

 

 

 

Bagno -Prima
prima3-bagno-olgiate molgora

 

 

 

 


Bagno
– Dopo
dopo3-bagno-olgiate molgora dopo3bis-bagno-olgiate molgora

 

 

 

 

 

Vuoi migliorare i tuoi strumenti di vendita? Contattami e prepareremo insieme le migliori strategie.

Gabriella

Condividi
questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

© 2020 Gabriella Sala  P.iva IT09781830964 – Privacy

Torna su